La giornata di Elisa a Tokyo

Posted on Lug 13, 2015


Oggi abbiamo un “guest post” molto particolare. L’autrice dell’articolo è Elisa e per scriverlo ha usato un gadget col quale sta iniziando a familiarizzare. Si chiama Neo Smart Pen e a tutti gli effetti sembra una normalissima penna con la quale Elisa ha scritto su carta il testo che mi appresto a presentarvi. La cosa magica di questa penna è che converte tutti i tratti in vettoriale per poi esportarli su computer. Questo ci permetterà, una volta in viaggio, di poter inserire contenuti digitali man mano che ci spostiamo. Io inserirò le mie fotografie, mentre lei inserirà i suoi sketch che di volta in volta le verranno in mente.

L’articolo parla ovviamente della giornata a Tokyo organizzata da Elisa di cui vi avevo accennato in precedenza. Ma bando alle ciancie, vi lascio alla lettura. Abbiate pazienza se qualche parola si capisce poco, Elisa sta ancora prendendo confidenza con la penna 🙂

Ring Note_p3_20150712

Vista del parco di Shinjuku - Tokyo, Giappone (2010)

Vista del parco di Shinjuku – Tokyo, Giappone (2010)

Ring Note_p4_20150713

Pagina web del Maid Cafe (Cliccatel'immagine per vedere il sito)

Pagina web del Maid Cafe meravigliosamente tradotta da Google Translate (Cliccate l’immagine per vedere il sito)

Ring Note_p5_20150713

Screenshot 2015-07-12 12.28.51

Come si fa a non adorare Google Transalate? Voglio i gemelli di bile d’orso frittata!!!

Ring Note_p6_20150713

 

All'interno del parco sono stati ricreati alcuni ambienti tratti dai vari anime.

All’interno del parco sono stati ricreati alcuni ambienti tratti dai vari anime.

Ring Note_p7_20150713

Alcune delle attività del parco.

Alcune delle attività del parco.

Ring Note_p8_20150713

Terme Oedo Onsen Monogatari (Foto tratta da questo link)

Terme Oedo Onsen Monogatari (Foto tratta da questo link)

Ring Note_p9_20150713

L'ingresso delle terme ()

L’ingresso delle terme (Foto tratta da questo link)

Pin It on Pinterest