Search results for Yakushima


Quinta Tappa – Yakushima

Quinta Tappa – Yakushima


Posted on Giu 22, 2015

Ya-ku-shi-ma! Ya-ku-shi-ma! Ya-ku-shi-ma! Uhm, ok, adesso mi riprendo… dov’eravamo rimasti? Ah, già: Ya-ku-shi-ma! Ya-ku-shi-ma! YA-KU-SHI-MA!!! Ok, ok, la smetto. Come avrete sagacemente dedotto (soprattutto dal titolo) la quinta tappa del nostro viaggio avrà come destinazione l’isola di Yakushima e, come avrete vagamente intuito dall’incipit dell’articolo, è una tappa che attendo con ansia. Ma che cos’è Yakushima? Non è esattamente il primo nome che salta alla mente quando si parla di Giappone, ma neanche il secondo né il terzo e così via. Proprio questo è uno dei grandi vantaggi di quest’isola, ma andiamo con ordine.

Read More
HyperDia

HyperDia


Posted on Apr 13, 2015

Quando si pianifica un itinerario si tende a elencare tutti i luoghi da vedere in una lista ordinata per posizione geografica. Per esempio nel nostro itinerario il punto più a nord è a Tokyo e quello più a sud è Okinawa. In molti casi questo genere di ordinamento va bene, ma non è una regola generale, perché è possibile che per raggiungere un determinato posto ci siano connessioni più economiche e più veloci che però non partono dalla città subito precedente. Per fare un esempio, Okinawa e Osaka sono collegate tramite una linea aerea low cost che con 60 euro ti permette di fare andata e ritorno, mentre da Yakushima, il posto più a nord di Okinawa nel nostro itinerario, il biglietto di sola andata costa più di 100 euro.

Read More
Costruzione di un itinerario

Costruzione di un itinerario


Posted on Apr 6, 2015

Dopo un’approfondita fase di documentazione è ora di mettere nero su bianco tutto ciò che vogliamo vedere. Buona parte delle cose che avremmo incluso le sapevamo già, perché erano quelle che avevamo “decurtato” dal viaggio del 2010, altre le abbiamo scoperte in fase di documentazione, infine mi ero fissato con l’idea di andare fino ad Okinawa; non so, sarà per colpa di Karate Kid, ma non riesco a non sentire le proteste del maestro Miyagi che mi dice “Vero Giappone ancora dentro di te Marco-san” e quindi si va ad Okinawa a dare la cera e togliere la cera, no, cioè, a goderci un po’ di mare e alcune meraviglie naturali come le grotte Gyokusendo.

Read More

Pin It on Pinterest