Posts Tagged "Spostamenti"


La giornata di Elisa a Tokyo

La giornata di Elisa a Tokyo


Posted on Lug 13, 2015

Oggi abbiamo un “guest post” molto particolare. L’autrice dell’articolo è Elisa e per scriverlo ha usato un gadget col quale sta iniziando a familiarizzare. Si chiama Neo Smart Pen e a tutti gli effetti sembra una normalissima penna con la quale Elisa ha scritto su carta il testo che mi appresto a presentarvi. La cosa magica di questa penna è che converte tutti i tratti in vettoriale per poi esportarli su computer. Questo ci permetterà, una volta in viaggio, di poter inserire contenuti digitali man mano che ci spostiamo. Io inserirò le mie fotografie, mentre lei inserirà i suoi sketch che di volta in volta le verranno in mente.

Read More
Seconda Tappa – Kawaguchiko

Seconda Tappa – Kawaguchiko


Posted on Giu 1, 2015

Un altro dei vantaggi di pernottare a Shinjuku (vedi prima tappa) è che l’albergo si trova nelle immediate vicinanze della stazione degli autobus che ci collegano direttamente con la nostra seconda tappa. Stiamo parlando della zona dei cinque laghi ai piedi del monte Fuji e, per essere più specifici, della ridente cittadina di Kawaguchiko. Questa era una delle tappe che avevmo già pianificato per il viaggio del 2010 ma che purtroppo alla fine è saltata, ed è un peccato perché la zona in primavera dà il meglio di se, anche grazie alla fioritura dei muschi rosa che fanno compagnia ai ciliegi rendendo l’atmosfera unica nel suo genere.

Read More

Non è una meta (troppo) costosa

Non è una meta (troppo) costosa


Posted on Apr 20, 2015

Vorrei inaugurare la nuova rubrica di approfondimento “Cosa ho imparato sul Giappone” sfatando un mito! Ebbene sì, il Giappone non è affatto un luogo costoso (non troppo almeno). In realtà la cosa più spaventosa dell’andare verso il lontano paese del sol levante è che, appunto, è molto lontano. Il costo del volo sembra esorbitante ed è facile pensare che con la sola cifra necessaria per arrivare in Giappone ci si possa pagare un’intera vacanza presso un’altra meta più vicina. Questo in parte è vero, ma è sufficiente accettare di fare uno scalo e controllare spesso le offerte (soprattutto a partire da 4 o 5 mesi prima di partire) per riuscire ad acquistare un volo di andata e ritorno intorno ai 400 euro.

Read More
Costruzione di un itinerario

Costruzione di un itinerario


Posted on Apr 6, 2015

Dopo un’approfondita fase di documentazione è ora di mettere nero su bianco tutto ciò che vogliamo vedere. Buona parte delle cose che avremmo incluso le sapevamo già, perché erano quelle che avevamo “decurtato” dal viaggio del 2010, altre le abbiamo scoperte in fase di documentazione, infine mi ero fissato con l’idea di andare fino ad Okinawa; non so, sarà per colpa di Karate Kid, ma non riesco a non sentire le proteste del maestro Miyagi che mi dice “Vero Giappone ancora dentro di te Marco-san” e quindi si va ad Okinawa a dare la cera e togliere la cera, no, cioè, a goderci un po’ di mare e alcune meraviglie naturali come le grotte Gyokusendo.

Read More

Pin It on Pinterest